Hai voglia di cambiare auto? Non sei l’unico…. vola il mercato automotive a chiusura 2017.

Hai voglia di cambiare auto? Non sei l’unico…. vola il mercato automotive a chiusura 2017.http://www.autopinmoto.it/home/wp-content/uploads/2017/12/autopin-.jpg

Continua a volare il mercato dell’auto in Italia: nel mese di settembre sono state vendute 166.956 autovetture, quindi con una variazione di +8,13% rispetto allo stesso mese dello scorso anno quando furono immatricolate 154.399. Insomma dopo il +16,04% rispetto ad agosto 2016, gli italiani continuano a far salire le vendite.

Solo l’usato fa registrare una lieve flessione con 368.634 trasferimenti di proprietà a settembre (-5,98% rispetto a settembre 2016, durante il quale ne furono registrati 392.072.

In sintesi dunque a settembre 2017 il volume globale delle vendite (535.590 Autovetture) ha dunque interessato per il 31,17% auto nuove e per il 68,83% auto usate.

E nel periodo gennaio-settembre 2017 la motorizzazione ha in totale immatricolato 1.533.710 Autovetture, con una variazione di +9,00% rispetto al periodo gennaio-settembre 2016, durante il quale ne furono immatricolate 1.533.710. Nello stesso periodo di gennaio-settembre 2017 sono stati registrati 3.410.245 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di -2,64% rispetto a gennaio-settembre 2016, durante il quale ne furono registrati 3.502.614.

Quali Brands?

In questo contesto va forte Fiat Chrysler Automobiles che a settembre porta a casa oltre 47 mila vetture (il 5,2 per cento in più rispetto a un anno fa) e ottiene così una quota del 28,2 per cento. “Il nostro risultato – spiegano ad FCA – è stato condizionato dalla performance del marchio Fiat rispetto a quella dello scorso anno. Poco meno di 444.800 le immatricolazioni nel progressivo annuo, in crescita dell’8,9 per cento, con una quota del 29 per cento. Nel mese, Jeep aumenta le registrazioni del 44,3 per cento e ottiene una quota del 3,1 per cento (la più alta mai ottenuta) non solo grazie alla Renegade ma anche per il contributo della Compass, ormai stabilmente tra le più vendute del suo segmento (ha già 18 mila ordini in pochi mesi). Alfa Romeo – grazie a Giulia e Stelvio sempre tra le tre vetture più vendute dei loro segmenti – a settembre incrementa le vendite del 13,9 per cento”.
Segno positivo anche per Fiat: +2,7 per cento. Massiccia la presenza di modelli FCA nella top ten: sono ben sei di cui Panda, Tipo, Ypsilon e 500 ai primi quattro posti, oltre a 500X e 500L rispettivamente sesta e settima. Aumenti record anche per Seat (+60%), Nissan (+57%), Renault (+25%, solo la Scenic ha fatto +1200%…), Audi (+22%), Citroen (+20%), Dacia (+15%), Peugeot (+12%). Sugli scudi anche le supercar Ferrari e Lamborghini (rispettivamente +80 e +20%) e Volkswagen che continua ad essere immune al dieselgate: nei 9 mesi conserva la quota di mercato dell’8 per cento e a settembre ha fatto segnare un più 7%.

Categories:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: