Le novità in arrivo con il 2018

Le novità in arrivo con il 2018http://www.autopinmoto.it/home/wp-content/uploads/2018/01/a.jpg

Che i SUV detengano ormai il dominio del mercato auto è una sentenza ormai quasi noiosa da ripetere. Anche gli ultimi dati del 2017 hanno confermato che le Sport Utility valgono quasi il 24% del volume di vendite e non serve essere dei veggenti per affermare che questa tendenza continuerà a crescere inesorabilmente anche nei prossimi mesi.

Praticamente tutte le marche ormai scommettono sulle SUV, anche quelle che da sempre, nella loro storia, si erano posizionate come brand sportivi. È il caso, ad esempio, di Lamborghini pronta a lanciare sul mercato il SUV più veloce al mondo, la Urus, con 305 km/h di velocità massima dichiarata (e uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi).

A vestirsi con l’abito sportivo in questo 2018 è anche la Sport Utility neo arrivata di Casa Alfa Romeo, la Stelvio che arriva in concessionaria con la versione top di gamma Quadrifoglio, spinta da un motore di origine Ferrari da 510 CV di potenza.

Nel segmento Premium arrivano invece le interessanti BMW X2, Volvo XC40 e DS7 Crossback. Le prime due occupano un posto importante tra le compatte di prima categoria (con 4,36 e 4,42 metri di lunghezza rispettivamente) e andranno a competere direttamente con la Range Rover Evoque e la Mercedes GLA, per citare alcune delle concorrenti. In quanto alla Ds7 Crossback – lunga 4,57 metri -, le sue sfidanti saranno le tedesche Audi Q5, BMW X3 o l’inglese Jaguar E-Pace attesa anche lei per gennaio 2018.

Nello stesso segmento all’offerta del mercato andranno ad aggiungersi anche le rinnovate Infiniti QX50 e Porsche Cayenne. Tra le SUV più popolari attese per il 2018 ci saranno invece la Citroen C3 Aircross (già sul mercato) e la nuova generazione della Dacia Duster, la best seller franco rumena. Senza contare la SUV grande di Casa Seat, il cui nome non è ancora stato svelato e che si posizionerà nel listino di Martorell al di sopra della Ateca.

Tornano 3 sportive iconiche
Ma il 2018 sarà un anno importante anche per le sportive, visto che ritorneranno sul mercato tre modelli con un passato storico di quelli pesanti: la BMW Z4, la Toyota Supra e la mitica Alpine A110.

Le elettriche
E ovviamente ci sarà spazio anche per nuove elettriche. Tra le più attese ci sono senz’altro la nuova generazione, la seconda, della Nissan Leaf che arriva con più tecnologia e un’autonomia aumentata, la prima elettrica di Casa Jaguar, la i-Pace e, tempi di produzione permettendo, la Tesla Model 3.

Categories: ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: